I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

LA STATALE ORIENTA

Di seguito le attività dedicate agli Studenti e ai Professori degli Istituti Superiori che l’Ufficio orientamento in ingresso dell’Università degli Studi di Milano ha previsto per i primi mesi del 2022.

Lo scopo è di far conoscere da vicino i Corsi di laurea e i servizi di Ateneo e di sostenere gli studenti nel passaggio tra scuola superiore ed Università, favorendo una scelta ponderata e consapevole.

Per l’erogazione degli eventi e dei servizi di orientamento offerti dal COSP è stata creata una piattaforma unica, sulla quale si potranno registrare sia i futuri studenti sia i docenti delle scuole superiori per rimanere aggiornati e per partecipare alle attività previste.

Il link per tutti è https://cosp.orientamentounimi.it/

Per il momento è possibile, una volta registrati, mostrare l’interesse per gli eventi previsti.

Da gennaio, in seguito alla pubblicazione dei singoli programmi, sarà possibile procedere con l’iscrizione, garantendo la propria partecipazione.

Per rimanere aggiornati è utile seguire l’account Instagram del COSP, dedicato all’orientamento in ingresso: cosp_unimi

In particolare, si propone:

Ciclo di incontri pomeridiani online, previsti tra febbraio e marzo, per far conoscere agli aspiranti studenti e alle scuole interessate i Corsi di laurea triennale e magistrale a ciclo unico delle undici Aree disciplinari di Ateneo. In allegato la locandina con l’elenco completo delle date previste.

I programmi dei singoli eventi (alcuni dei quali previsti su più pomeriggi) saranno disponibili nel mese di gennaio. E’ consigliato registrarsi fin da ora alla piattaforma e cliccare su Mostra il tuo interesse per tutte le attività sulle quali si desidera rimanere aggiornati.

Ai partecipanti che ne faranno richiesta sarà rilasciato un attestato di partecipazione da presentare alla scuola.

Il COSP prevede di organizzare per i mesi successivi altri eventi di orientamento, in primis l’annuale Open Day di Ateneo. La data e la modalità di erogazione saranno comunicate all’inizio del prossimo anno.

Oltre agli eventi di orientamento, l'Università propone anche le seguenti attività specifiche dedicate alle scuole:

  • Spettacolo teatrale “Climate Change Theatre: Play Your Part!”

19 gennaio ore 18:00 - Aula Magna dell’Università degli Studi di Milano in via Festa del Perdono 7

Oggi il teatro, come le altre forme artistiche, si sta interrogando sulle gravi problematiche ambientali e su cosa fare per affrontarle efficacemente. L’iniziativa punta a instaurare un dialogo con lo spettatore, coinvolgendone intelletto ed emotività, con l’obiettivo di portare ciascuno a “fare la propria parte”.

In allegato la locandina.

Per partecipare allo spettacolo è necessario iscriversi a questo link ed avere il Green pass, come previsto dalle norme vigenti. SCHEDA EVENTO

  • Evento “La scuola incontra il clima”

19 febbraio ore 9.00 - Aula Magna di via Festa del Perdono, 7 Milano

All’interno del quarto Congresso Nazionale dell'Associazione Italiana di Scienze dell'Atmosfera e Meteorologia (AISAM) pensato per promuovere, a beneficio di tutta la società, lo sviluppo in Italia delle Scienze dell’Atmosfera e della Meteorologia in tutti gli ambiti possibili, si inserisce il suddetto evento dedicato alle scuole superiori.

Oltre al seminario del prof. Michele Brunetti, responsabile del comitato scientifico del Congresso, sul tema “Il clima che cambia ... anzi è già cambiato” sono previsti momenti nei quali gli studenti avranno la possibilità di interagire con i ricercatori presenti (locandina in allegato).

Per prenotare la partecipazione all’evento è necessario inviare una email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. precisando il nome della scuola, il numero di insegnanti e di studenti previsto. La stessa email può essere utilizzata per segnalare l’interesse a partecipare anche prima di effettuare la prenotazione. Le attività proposte potranno essere seguite anche da remoto.

 

Allegati: