I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

CIRC. 55 Iscrizioni Esami di Stato 2020-21

ATTENZIONE! Sulla Piattaforma Pago in Rete- Pago Pa sono presenti nella lista dei pagamenti eseguibili DUE stringhe per il pagamento della tassa di iscrizione: si può scegliere uno dei due senza problemi, perchè il destinatario è il medesimo. Inoltre il sistema non permette di effettuare due volte un versamento con la stessa causale.

 

Circolare N. 55                                                                    

 Lodi 14 novembre 2020

                                                         Alle famiglie

Alle studentesse e agli studenti delle classi QUINTE

In vista degli Esami di Stato A.S. 2020/2021, tutti gli studenti delle classi quinte dovranno provvedere entro il  30 NOVEMBRE p.v. alla  presentazione della domanda di partecipazione allegata.

La tassa per gli Esami di Stato è di € 12,092 (ai sensi dell’art.4 del DPCM 18 maggio 1990) e deve essere versata con il sistema Pago in Rete – Pago PA, dal menu Versamenti Volontari, inserendo in codice della scuola LOTD010003 e scegliendo nella Lista versamenti eseguibili l’opzione Esami di Stato 2020/2021 (il link e le istruzioni per l’uso si trovano sul sito di Istituto).

La ricevuta del versamento dovrà essere allegata alla domanda stessa.

La documentazione completa di:

dovrà essere inviata alla segreteria didattica tramite l’indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Successivamente, al rientro a scuola, gli studenti, che non avessero già provveduto negli anni passati, dovranno consegnare in Segreteria Didattica il Diploma originale di Licenza Media.

CANDIDATI ALL’ESAME DI STATO

Studenti frequentati la classe quinta: come da Circ. ministeriale 20242 del 6 novembre 2020, ai sensi dell’articolo 13 del Decreto Legislativo 13 aprile 2017, n. 62, sono ammessi a sostenere l’Esame di Stato in qualità di candidati interni gli studenti che hanno frequentato l’ultimo anno di corso dei percorsi di istruzione secondaria di secondo grado presso istituzioni scolastiche statali e paritarie. L’ammissione all’Esame di Stato è disposta, in sede di scrutinio finale, dal consiglio di classe, presieduto dal dirigente scolastico o da suo delegato  

 

Studenti della penultima classe – abbreviazione per merito (termine presentazione domande: 31 gennaio 2021)

Ai sensi dell’articolo 13, comma 4, del D. Lgs. n. 62 del 2017 sono ammessi, a domanda, direttamente all’Esame di Stato conclusivo del secondo ciclo, gli studenti che hanno riportato, nello scrutinio finale della penultima classe, non meno di otto decimi in ciascuna disciplina o gruppo di discipline valutate con l’attribuzione di un unico voto secondo l’ordinamento vigente e non meno di otto decimi nel comportamento, che hanno seguito un regolare corso di studi di istruzione secondaria di secondo grado e che hanno riportato una votazione non inferiore a sette decimi in ciascuna disciplina o gruppo di discipline e non inferiore a otto decimi nel comportamento negli scrutini finali dei due anni antecedenti il penultimo, senza essere incorsi in non ammissioni alla classe successiva nei due anni predetti. Le votazioni suddette non si riferiscono all’insegnamento della religione cattolica e alle attività alternative.

Si comunica che la prima prova scritta dell’esame di Stato di istruzione secondaria di secondo grado è prevista per il giorno 16 giugno 2021 alle ore 8,30.

Il Dirigente Scolastico

  Francesco Terracina

(documento firmato digitalmente)